Archive for the ‘Ricorrenze e feste’ Category

Il progetto di oggi vuole darvi un suggerimento carino e molto semplice da realizzare per la vostra tavola di Pasqua, poco ingombrante ma che subito dona freschezza e profumi. Il Tutorial di riferimento è scritto in inglese, ma sono veramente tre semplici passaggi. Non vi resta che scegliere quali fiori utilizzare!

via Martha Stewart

Perchè non recuperare le cravatte di vostro papà che non mette più, per poi creare un delizioso cuscino molto personale e personalizzato? Magari non riuscirete a confezionarlo per stasera ma se dovrete comunque rimandare i festeggiamenti, magari al fine settimana, potrete sbizzarrirvi! Auguri a tutti i papà!!!!!

via Brigitte.de

Tra pochi giorni sarà il 14 febbraio e noi di upcycleart abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento per creare un tenero pensiero, senza però cadere nel consumismo di questa giornata. Basta solo cercare nei cassetti di casa oggetti che richiamino per forma o colore questa giornata e scattare una fotografia, traendo ispirazione ad esempio dalle fotografie scattate da Leslie per il suo sito A Creative Mint. Potreste anche decidere di stampare la foto e regalarla alle persone a cui volete bene. Buona ricerca!!

via A Creative Mint

Per festeggiare il primo giorno d’estate vi proponiamo questo progetto, ideale per portare in tavola upcycle style la colorata e succosa frutta di stagione.

Data l’utilità del progetto abbiamo pensato di proporvi anche un Tutorial, così da non trovare scuse per non farlo!

via Lia Griffith

Continue reading “Benvenuta estate!” »

Mancano davvero pochi giorni alla Festa della Mamma e quindi abbiamo pensato di suggerirvi qualcosa anche noi, un progetto semplice ma di grande utilità.

Basterà recuperare una vecchia cornice, del colore (scegliendo magari il colore preferito della destinataria del regalo), qualche bastoncino di legno, dei chiodini o gancetti e assemblare gli elementi. Potreste sostituire i bastoncini anche con della rete metallica oppure con dei cordoncini. A questo punto, non resta che incorniciare i gioielli e decidere in quale posto della camera posizionare la nuova opera!

via Victoria Cassinova

 

 

Stanchi di avere  in giro per casa barattoli di vetro che per un motivo o per un altro non  avete ancora buttato? Ecco un dolce progetto per riutilizzarli…Potrebbero bastare da soli, ma perchè non trovare una nuova collocazione anche a qualche portacandele che vi avanza da Natale?

Basterà colorare con una vernice spray il tappo dei barattoli e i portacandele; fissare il portacandele al fondo del barattolo con una colla forte (per il vetro) e finalmente la  parte più gustosa del progetto:  riempire le vostre Jar. Mancando pochi giorni a Pasqua, potreste scegliere  dei dolcissimi ovetti di cioccolato e caramelle colorate.
Come si fa a non amare questo progetto versatile e adattabile ad ogni situazione, stagione o festività?

21 marzo….Primavera ma anche pochi giorni a Pasqua, e allora siete pronti per entrare in modalità  bricolage last – minute? Se preferirete investire meno tempo nelle decorazioni pasquali rispetto a quelle natalizie, ma non volete rinunciarvi, abbiamo trovato il progetto che fa per voi.

Basta prendere una silhouette di un coniglietto, colla per legno, colore acrilico che più preferite e ovviamente un vecchio pallet (andranno bene anche delle assi di legno assemblate).

Non vi resta che decidere dove posizionarlo!

via Design, Dining + Diapers

 

 

 

Abbiamo pensato di postare quest’idea con un pochino di anticipo, in modo da poter permettevi di realizzarla se vi piace. A noi è sembrato un perfetto e delicato regalo Upcycle adattissimo ad una mamma e molto facile da realizzare, sicuramente farete un figurone!…Non ci resta altro che augurare Buona Festa della Mamma!

 

via Frugalicious Me

“L’Uovo” di Palo Alto in California…quale modo migliore per auguravi una Buona Pasqua all’insegna del riciclo creativo?!

 

via UpcycleArt

Anche noi di Upcycle abbiamo pensato di darvi qualche piccola idea per la tavola di Pasqua e non solo. Oggi inizieremo con il proporvi questo progetto tradizionale ma allo stesso tempo creativo e perché no, innovativo. Questo centrotavola prevede l’utilizzo di oggetti estremamente comuni quali uova, posate e fiori, ma che assemblati in questo modo farà restare stupefatti i vostri ospiti. Potete scegliere voi ovviamente il colore da dare alle uova e anche la tipologia di posate, da quelle più antiche passando a alle più moderne, in modo da poter riutilizzare senza vergogna il servizio spaiato che riempie il cassetto della vostra cucina. E allora perché non mettersi al lavoro?

 

via Just Something I Made